Utilizziamo i Cookies per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, accetti di utilizzare i cookies. Per saperne di più clicca qui:

Audit e Conciliazione

La certificazione Family Audit®

E’ uno strumento manageriale promosso dalla Provincia Autonoma di Trento con l’obiettivo di sostenere il benessere familiare nelle organizzazioni attraverso l'armonizzazione dei tempi tra famiglia e lavoro. L’audit aiuta le organizzazioni che intendono realizzare un efficace e sostenibile bilanciamento tra gli interessi delle aziende e quelli dei loro lavoratori, nell’individuazione, nell’attuazione e nella valutazione delle iniziative in questo ambito.

Il Family Audit è quindi un processo di valutazione sistematica, documentata ed obiettiva delle politiche di gestione del personale attuate da aziende che intendono certificare il loro impegno nella direzione della conciliazione.

A tal fine le organizzazioni possono intraprendere azioni nei seguenti ambiti:

  • Organizzazione del lavoro.

Le azioni in questo ambito possono riguardare gli orari di lavoro (permessi, flessibilità, congedi, ecc.), i processi di lavoro (carichi di lavoro, distribuzione delle competenze, orari delle riunioni, ecc.) e i luoghi di lavoro (mobilità, telelavoro, ecc.).

  • Cultura della conciliazione.

Si tratta di azioni finalizzate a sviluppare le competenze dei dirigenti e del personale nella gestione della conciliazione, nella definizione dei programmi di formazione, nei comportamenti e le attitudini, ecc..

Consistono in interventi nel campo degli strumenti, delle politiche e delle modalità di comunicazione sia interna che esterna.

  • Benefit e servizi.

In quest’area rientrano gli interventi nel campo dei contributi finanziari (assicurazioni, mutue, borse di studio ai figli, ecc.) e dei servizi alla famiglia (sostegno alla genitorialità, mensa, assistenza ai figli nei periodi di chiusura delle scuole, ecc.).

  • Distretto famiglia.

Si inseriscono in quest’area sia l’erogazione di servizi e interventi in armonia con le finalità del Distretto famiglia, sia l’adozione di azioni di responsabilità sociale (strategie e sistemi di rendicontazione del valore sociale creato e distribuito, come ad es. il bilancio sociale).

  • Nuove tecnologie.

Queste azioni favoriscono l’ottimizzazione dei tempi lavorativi attraverso l’introduzione di nuove tecnologie nel contesto lavorativo.

Per maggiori informazioni sul Family Audit® ti invitiamo a visitare il portale dedicato, raggiungibile con un click sul banner a fondo pagina.

Il percorso di Am.ic.a

Nel 2012 la cooperativa Am.ic.a. ha intrapreso un percorso di certificazione nell’ambito del Family Audit® con la volontà di:

  • creare un contesto organizzativo flessibile, al fine di accogliere le necessità personali e professionali dei lavoratori della cooperativa, in modo armonioso rispetto alle caratteristiche dei servizi erogati dalla cooperativa stessa;
  • creare una struttura pronta ad accogliere e gestire in modo positivo le situazioni legate alla maternità e ai carichi di cura dei lavoratori.

Queste finalità sono state concretizzate in un Piano delle attività dal Gruppo interno audit della cooperativa, nel quale sono stati formalizzati gli obiettivi e le attività programmate sui tre anni del percorso di certificazione, le responsabilità e i tempi dell’attuazione, nonché i risultati che si vogliono raggiungere.

Am.ic.a. ha conseguito il Certificato Base Family Audit nel dicembre 2012 e il certificato finale nell’anno 2016. Concluso il percorso di certificazione, Am.ic.a. ha deciso di proseguire nella strada intrapresa optando per il mantenimento del processo per un altro triennio, nell’ottica del miglioramento delle azioni di armonizzazione vita – lavoro attivate nei confronti dei propri dipendenti e collaboratori.

 Per avere informazioni sulle singole azioni attuate da Am.ic.a nell’ambito della conciliazione famiglia lavoro, ti invitiamo a visitare le pagine a lato ad esse dedicate.